Qual’è la differenza fondamentale tra il dolo e la colpa?

L’elemento volitivo è senza dubbio ciò che in primis distingue la figura del dolo da quella della colpa. Mentre la prima si caratterizza per la volontà e consapevolezza della commissione di un atto non dovuto, il reato colposo si configura quando l’autore non vuole determinare l’evento dannoso, sebbene lo stesso si verifichi ugualmente a causa delle circostanze previste tassativamente di negligenza, imprudenza o imperizia, o ancora a causa dell’inosservanza di leggi, regolamenti, ordini o discipline.

 

Be the first to comment on "Qual’è la differenza fondamentale tra il dolo e la colpa?"

Leave a comment

Your email address will not be published.